Un cappotto per scaldarsi

Descrizione immagine

 

 

Ai disagi, alla solitudine, alla sofferenza bisogna aggiungere il freddo che si è già annunciato.

E dal freddo bisogna difendersi per non aggravare situazioni già pesanti.

A questa emergenza di molti che non possono disporre, ha pensato il Rotary Club Pavia Minerva con l'iniziativa "UN CAPPOTTO PER SCALDARSI", di cui si allega il volantino che invita quanti possono a donare a chi ne ha (avrà) bisogno indumenti caldi per l'inverno.

Saranno, intanto, a disposizione ne faranno richiesta, 100 giacche a vento, acquistate dal Club e in distribuzione presso L'ARMADIO DEL FRATELLO, che si trova sotto la chiesa del Sacro Cuore al quartiere Ticinello.

Ma il Rotary ha impegnato i soci ed i loro amici, oltre che quanti sono sensibili ai bisogni degli altri, a rovistare negli armadi di casa e a consegnare allo stesso centro di raccolta indumenti appropriati per coprirsi nell'inverno che arriva.

Si tratta, come è evidente, di un piccolo segno della solidarietà che è condivisione con chi ha meno, o poco o nulla; e c'è da attendersi dell'altro dal Rotary, come dichiara il presidente Giuseppe Micieli, animatore entusiasta di progetti che nascono dall'amicizia e dallo spirito di servizio di un organizzazione umanitaria per il territorio nel quale è radicata.

 

Mario Rotondi