Programma Luglio 2012

Descrizione immagine

4 luglio 
Parlare della ‘nostra' divina eponima (reincarnazione latina dell'Atena dei Greci) assume una spiccata attualità ora che ci presiede Giuseppe Micieli, siracusano doc, e cioè di quella illustre città, colonia dorica di Corinto, che abbiamo in programma di visitare nel corso di quest'anno rotariano: nel suo cuore millenario, l'Ortigia greca, il Duomo altro non è, come mostrano con suggestiva evidenza le colonne, se non l'antico tempio di Minerva passato attraverso le complesse vicende della cultura siciliana, fors'anche moschea prima di venire consacrato al culto cristiano. Fondatore ne fu Gelone, tiranno di Siracusa, a solennizzare nel nome della dea l'epocale vittoria riportata a Imera nel 480 a.c. sui Cartaginesi insieme a Terone di Agrigento, che a sua volta legò all'evento gli splendidi edifici della Valle dei Templi. A decenni di distanza, nel 413, proprio davanti a Siracusa venne a infrangersi la potenza di Atene, la città più di tutte devota – ironie della storia – al culto della dea.  Scarica il documento completo che segue.

Continua

18 Luglio